Lo stato dell'arte Abbiamo scritto, riscritto, riformulato, disfatto e reinterpretato questo editoriale  rincorrendo l’attualità più recente, troppo sfuggente e troppo poco predicibile. Quando ragionavamo su questo primo numero di Billy di quello che si sarebbe da lì a poco rivelato un funesto 2020, la riflessione prendeva le mosse da una storia sinistra di contagio, confinata nel ...
Continue Reading »